Incontri artistici · Tra Sant'Orsola e il mare

Mostra di Luciana Romano e Ira Becocci

dal 6 novembre al 4 dicembre 2021


Incontri artistici, tra Sant'Orsola e il mare, mostra di Luciana Romanoe Ira Becocci, 6 novembre - 4 dicembre 2021

L’Armadillo presenta la mostra Incontri artistici · Tra Sant'Orsola e il mare delle artiste Luciana Romano e Ira Becocci, vincitrici del Primo Premio ex-aequo del concorso #mostralaluna.

Due artiste con linguaggi diversi che si incontrano in questa mostra presentando ognuna una selezione di opere facenti parte di un proprio percorso artistico più ampio.

Senza il bisogno di trovare punti in comune, ma entrando lievemente nel loro mondo interiore, godiamoci la fortuna poter vedere due mostre nello stesso momento.



Luciana Romano

INTIMITÀ RIFLESSE La mostra raccoglie il percorso dei luoghi dell’intimità che comunicano tra il mondo esteriore e il mondo interiore. Alcuni luoghi in particolare si celano nella nostra memoria per diventare spazio vissuto quando il ricordo si dispiega ed evoca immagini. Immagini che sollecitano vibrazioni e stimolano il dialogo interiore: “Intimità Riflesse”. Sono gli spazi più profondi dell’animo dove i momenti vissuti si incontrano con i loro ricordi e suscitano gli stati d’animo. Emozioni, sensazioni, stati d’animo stimolati da questi luoghi si riflettono nelle mie incisioni ad acquaforte. La mia espressività, penetrando i vari strati della lastra attraverso la manipolazione, la ricerca e la sperimentazione, esplora le mie profondità, mi libera e mette a nudo la sfera dei sentimenti e degli affetti più gelosamente custoditi.




Ira Becocci

MEDITERRANEO “Quale mondo giaccia al di là di questo mare non so, ma ogni mare ha un’altra riva, e arriverò”. Il mare ha questa capacità: restituisce tutto dopo un po’ di tempo, specialmente i ricordi. Forse proprio questa sensazione ha spinto l’autrice delle opere esposte ad usare, per le proprie creazioni, quasi esclusivamente materiali trovati sulle spiagge od in mezzo agli scogli. Il tema del mare ha sempre affascinato ed ispirato artisti e poeti fin dall’alba dell’umanità. Oggi il mare sul quale si affacciano molti dei paesi del sud Europa e del nord Africa offre nuovi spunti, purtroppo quasi sempre tragici, sui quali riflettere. Il Mediterraneo, mare che unisce e non divide popoli e culture diverse, è diventato una delle più grandi fosse comuni che l’occidente conosca. Eppure se oggi siamo quello che siamo, non è perché nei secoli scorsi non ci fossero i migranti, ma perché non c’era nessuno a fermarli. La sfida di oggi è quella di proteggere le persone e non i confini. Queste sono le sensazioni che, oltre ai temi classici dei miti e racconti nati intorno al mare, offre la mostra Mediterraneo, e ci ricorda che il mare non è mai stato amico dell’uomo. Tutt’al più è stato complice della sua irrequietezza. Z. Wallye.



Incontri artistici

TRA SANT'ORSOLA E IL MARE

di Luciana Romano e Ira Becocci

6 novembre - 4 dicembre 2021


Orario mostra:

dal lunedì al venerdì 10-12 e 16-18

il sabato 10-12

Ingresso libero con prenotazione a: larmadillo51r@gmail.com

Necessari green pass e mascherina


Per informazioni:

Tel. 055 0461654

Email: larmadillo51r@gmail.com

Web: www.armadilloatelier51r.com

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti