MONOTIPO

Con il termine monotipo (dal greco "unica impronta") si fa riferimento a una tecnica di stampa che consiste nella realizzazione di una stampa, tirata in un unico esemplare, in cui la matrice di forme e dimensioni svariate è preparata dall'artista e riprodotta sul foglio di carta mediante pressione del torchio calcografico.

La superficie della matrice può essere direttamente disegnata con inchiostri calcografici, colori ad olio o ad acqua, oppure movimentata con l'ausilio di ritagli di carte colorate, pezzi metallici ed altro secondo il gusto dell'artista.

Sulla carta, leggermente inumidita, si otterrà l'immagine speculare rispetto alla matrice, dell'elaborato grafico.

Un altro metodo di preparazione del monotipo si riferisce ad un procedimento sottrattivo usato soprattutto durante il Seicento e che consiste nello stendere con il rullo sulla superficie della matrice, il colore in modo uniforme che in seguito verrà asportato con una spatolina o stecchetta di legno o raschietto.

© 2019 l'Armadillo Atelier 51r

Associazione di Promozione Sociale

Via del Porcellana, 51r - 50123 Firenze

Tel. 055 0461654 - 338 7641648 - 339 7375715

Email: larmadillo51r@gmail.com

C.F. 94229820488

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle